Londra

Il Carnevale di Notting Hill

settembre 24, 2015

Il 30 e il 31 agosto Notting Hill ha ospitato il suo celebre carnevale caraibico.
Il carnevale attrae più di un milione di persone ed è considerato un evento abbastanza pericoloso.
Le sfilate dei ballerini di samba sono state quindi divise in due giorni per consentire anche alle famiglie di andarci. Di conseguenza un carnevale più tranquillo si è tenuto domenica 30 agosto nelle stradine colorate del quartiere, mentre il lunedì si è tenuta la parata vera e propria con i ballerini di circa 60 scuole di samba.
Vi starete chiedendo: perché un carnevale caraibico a Notting Hill? Siamo abituati a considerarla una zona esclusiva ma non lo è sempre stata. Negli anni ’50 molti migranti provenienti da Jamaica e dintorni si stabilirono nel quartiere attratti dagli affitti bassi. Dagli anni ’80 in poi la gentrificazione dell’area, con annesso aumento degli affitti, rese Notting Hill meno caraibica e più costosa, ma il suo carnevale è sopravvissuto!
Nei giorni precedenti le sfilate, negozi e cortili sono stati barricati con lastre di compensato e alcune vie sono state transennate con poliziotti messi a sorveglianza che permettevano l’ingresso ai soli residenti.
Sono andata alla sfilata del lunedì, mentre la pioggia si abbatteva su Londra.
Notting Hill era deserta, eccezion fatta per alcune ballerine in impermeabile e per i venditori di cibo che preparavano il celebre e speziatissimo jerk chicken.

IMG_1305post (FILEminimizer)IMG_1285post (FILEminimizer)IMG_1518post (FILEminimizer)IMG_1289post (FILEminimizer)IMG_1281post (FILEminimizer)IMG_1293post (FILEminimizer)La sfilata è iniziata alle 11 di mattina, nonostante il freddo e la pioggia.
Armati di thermos con bevande calde (e forse anche corrette), i ballerini delle varie scuole hanno sfilato seguendo camion carichi di imponenti sound systems.
Alla fine del percorso, i giudici valutavano l’esibizione migliore.

IMG_1336post (FILEminimizer)IMG_1322post (FILEminimizer)IMG_1365post (FILEminimizer)IMG_1460post (FILEminimizer)IMG_1510post (FILEminimizer)Dei costumi neanche a parlarne, potete vedere voi stessi che colori e che piumaggi!
L’atmosfera ha iniziato a riscaldarsi dopo un paio d’ore, quando il tempo è diventato più clemente e molte persone hanno iniziato a raggiungere Notting Hill.
Le scuole di samba più quotate hanno iniziato a sfilare seguendo carri coperti di brillantini.
I ballerini eseguivano delle coreografie e alcuni ballavano suonando dei tamburi, facendo entrare i ritmi tribali nelle vene degli spettatori.

IMG_1542post (FILEminimizer)IMG_1548post (FILEminimizer)IMG_1554post (FILEminimizer)IMG_1590post (FILEminimizer)IMG_1628post (FILEminimizer)IMG_1647post (FILEminimizer)IMG_1635post (FILEminimizer)Esattamente come al Capodanno cinese, è stato splendido veder sfilare persone di tutte le etnie ed età!

IMG_1604post (FILEminimizer)IMG_1657post (FILEminimizer)Durante il pomeriggio il ritmo è salito, Notting Hill è stata letteralmente invasa da più di un milione di persone! Molti arrivavano già barcollando, portando ubriachi bottiglie di whisky e gin.
Nelle vie affumicate dai vapori dei cibi si ballava davanti ai sound systems mentre la spazzatura iniziava ad accumularsi in strada.
Gli amici che abitano a Notting Hill si sono barricati dentro casa, uscendo al massimo per allontanare chi voleva svuotare la vescica nei cortiletti e sui terrazzini.
Alcuni abitanti del luogo invece si sono organizzati e hanno approfittato dell’occasione per vendere bevande nel proprio giardino o per far utilizzare il wc dietro il pagamento di qualche sterlina!
Il Carnevale di Notting Hill è anche questo!

IMG_1317post (FILEminimizer)IMG_1318post (FILEminimizer)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

UA-76394257-1