Londra, Mercati

Brixton Village & Market Row

febbraio 9, 2015

Al grido di “Fuori dalla biblioteca, esploriamo Londra!” e “Domani c’è il sole, approfittiamone!”, con un’amica abbiamo deciso di organizzare un brunch al mercato di Brixton.
Brixton è una zona multietnica a sud di Londra, diventata tale grazie all’arrivo di una folta comunità caraibica nel 1948. Negli anni ’80 divenne teatro di varie rivolte proseguite negli anni ’90.
Nel 1999 la situazione culminò nell’esplosione di una bomba a chiodi in pieno mercato, posizionata da un neonazista che sta attualmente scontando 6 ergastoli e che ne fece esplodere altre anche a Brick Lane, centro della comunità bengalese, e a Soho in un pub frequentato da molti omosessuali.
In seguito a questi avvenimenti sono state avviate messa in sicurezza e rivalutazione della zona, il cui mercato ospita dei ristorantini economici insieme ai più classici banchi di frutta e verdura tropicali e di pesci e carni provenienti da tutto il mondo.

IMG_6545IMG_6572IMG_6668Copia di IMG_6551I ristorantini si trovano nelle arcades  del mercato: Brixton Village & Market Row.
Ce n’è per tutti i gusti: caraibici, thai, giapponesi, italiani, brasiliani, francesi, colombiani, inglesi che preparano cestini per il pic-nic, senza dimenticare i negozietti indipendenti.
Siamo arrivate verso  le 11:30, quando alcuni ristorantini dovevano ancora aprire.
Altri invece stavano già servendo brunch e colazioni a misura di portafoglio di studente.
Abbiamo approfittato della calma per fare un giretto e scegliere attentamente dove sederci, tenendo in alta considerazione il freddo dato che la maggior parte dei posti a sedere è all’esterno… le copertine non hanno fatto minimamente cambiare idea a noi freddolose.

IMG_6577IMG_6546IMG_6549IMG_6555IMG_6651IMG_6612IMG_6586IMG_6596IMG_6603IMG_6661IMG_6605IMG_6642IMG_6616IMG_6613Alla fine abbiamo optato per Salon, un ristorantino nel Market Row che ci ha saputo tentare con un banchetto di dolci sapientemente posizionato di fronte all’ingresso.
Avreste saputo resistere?

IMG_6638Con 9£ ci siamo assicurate un bel filetto di salmone, insalata di verza rossa al dragoncello e un’abbondante fetta di pane al finocchietto. Non ho resistito e mi sono concessa una fetta di banana bread con tanto di nutella fatta in casa spalmata sopra, mentre la mia amica ha optato per un brownie cioccolato, nocciole e meringa.

IMG_6626IMG_6635Anche la street art di Brixton è notevole!
C’è da dire che però la differenza tra l’interno del mercato e l’esterno è visibile nonostante la zona si stia rivalutando molto.
Noi ci torneremo sicuramente: è meno affollato dei mercati più conosciuti e più a misura d’uomo, con i suoi pochi (rispetto a Camden) ma buoni ristorantini.

IMG_6531IMG_6609

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Elena febbraio 9, 2015 at 7:39 pm

    Ma quel cockerino lì sotto?! lo hai rubato si?!? <3 It's so cuteeee…I fell in love!!!!

    • Reply Claire febbraio 9, 2015 at 9:56 pm

      Hai visto che amore??
      Me lo sarei portato via volentieri, sìsì!

    Leave a Reply

    UA-76394257-1